Intervista a Marta Bassino

AAV 22

Progetto Marta Bassino BEHIND THE SCENES

Intervista M-MAGAZINE secondo semestre 22.

Sport, alimentazione, cucina, sostenibilità e turismo su due ruote: sono tanti gli ambiti in cui abbiamo potuto approfondire la conoscenza di Marta Bassino, la campionessa che da oltre 4 anni Misura ha scelto di accompagnare nel suo percorso di crescita personale e sportiva. Il progetto Behind The Scenes ne è la dimostrazione, in quanto ci mostra una Marta inedita svelata nella sua veste di testimonial Misura, una Marta fuori dalle piste da sci e dal suo ambiente che si rende portavoce di valori e messaggi condivisi.

Marta Bassino, da campionessa di sci a testimonial del brand Misura: quali sono i valori che vi uniscono? Misura rappresenta uno dei partner a cui sono più affezionata, in particolar modo per i messaggi che da anni trasmette e per i numerosi valori che ci uniscono. Possiamo parlare di ambiente: la natura, il rispetto del nostro pianeta sono al centro della sua comunicazione, cosi come sono parte integrante della mia vita. Sono cresciuta in montagna, lo sapete, e potrei definire la mia casa una sorta di fattoria dove cavalli, pecore, oche, cani e gatti convivono da sempre. Fin da piccola ho imparato a lavorare la terra, coltivando verdura e frutta e dando cosi attenzione alla qualità e all’origine dei prodotti. Il nostro piccolo rifugio, nel mezzo delle Aree Protette delle Alpi Marittime, è l’unico posto dove realmente riesco a staccare la spina ed è una casina di pietra senza acqua calda né riscaldamento, circondata da laghi dai mille colori e da un paesaggio a volte surreale. Quando cresci in un contesto di questo genere, il rispetto per l’ambiente diventa primordiale, penso quindi che il mio legame con il brand che rappresento sia davvero profondo, forse più di quello che riesco a volte a dimostrare. Per me Misura non è solo prodotto di alta qualità per una sana e corretta alimentazione, ma sinonimo di rispetto e cura per il nostro pianeta, per le nostre montagne e la nostra natura. Misura è metodo, costanza e disciplina sia nella creazione dei prodotti che nella realizzazione dei progetti green, cosi veri e forti nei messaggi che vogliono esprimere. Infine, Misura è movimento e benessere personale, e lo dimostrano anche gli ultimi importanti progetti legati alla Ciclovia dell’Appennino volti a promuovere la nostra bella Italia e il turismo su due ruote. Penso che questi siano i numerosi valori che ci uniscono e di cui vado particolarmente fiera.

Nel progetto “Behind The Scenes” viene promossa la linea Fibrextra nelle sue diverse anime: autentica, colorata e gustosa. Con quale di queste Marta ha più affinità? Che scelta difficile: sono tutte buone! Però, da vera golosa, i frollini sono il mio prodotto preferito: adoro quelli ripieni di Zucca, Carota e Arancia e li metto al primo posto della mia classifica. Forse anche perché i colori a cui s’ispirano mi riportano ai girasoli che sono i miei fiori preferiti. In ogni caso, con la linea colorata Fibrextra, Misura è riuscita a unire la delicatezza della frutta al gusto della verdura in maniera semplice e naturale per un risultato a mio avviso unico, che si avvale anche della bontà delle fibre, fondamentali per un’alimentazione equilibrata come quella che dovremmo avere tutti, noi atleti in primis.

Che rapporto hai con la tua immagine: ti piace rivederti, ad esempio, quale protagonista dei video Misura? Negli anni ho sicuramente imparato a sentirmi parte integrante del progetto, anche grazie agli insegnamenti che ho ricevuto da Misura e dal suo team. Oggi, mi piace tantissimo essere portavoce di messaggi cosi veri e sinceri che mi permettono di esprimermi a mio agio nel ruolo di protagonista dei video. Sicuramente, la comunicazione che negli anni è stata definita da Misura anche in chiave di sostenibilità e filiera, mi ha aiutato a sentirla «più mia», facendomi immedesimare sempre più nella parte di testimonial e imparando a dare voce ai messaggi.

Soprattutto nella vita di un’atleta, ai momenti di leggerezza segue sempre un impegno, tipo la ripresa della stagione agonistica: come ti stai preparando? Eh si, il metodo e la costanza sono parte integrante anche della mia vita da atleta. Da alcune settimane mi trovo in Sud America, dove un ambiente invernale ci sta permettendo di allenarci al meglio in vista della nuova stagione ormai alle porte. I miei allenamenti sono costanti negli anni e dopo un lungo periodo di allenamento a secco e sulle due ruote, mi dedico ora agli allenamenti sulla neve, per cercare di perfezionare quanto più possibile il mio gesto tecnico. Fa parte della ricerca dei nostri limiti e del tentativo, di alzare, anno dopo anno, quell’asticella che ci rappresenta.

Solitamente sono i tuoi fan a dedicarti auguri, stavolta facciamo il contrario: un augurio di Marta ai consumatori Misura, tuoi ferventi ammiratori. Ciao ragazz*! Che bello sapere che mi seguite così numerosi e con così tanto affetto! Continuate a farlo, ma anche a seguire il magico e costruttivo cammino a cui Misura sta dando sempre più vita ed energie per proteggere e sostenere il nostro meraviglioso pianeta! A presto sulla neve o su qualche pista ciclabile!

Benessere lifestyle Sport