Misura riduce la plastica in favore di carta certificata FSC

Misura riduce la plastica in favore di carta certificata FSC

Tutti conosciamo la favola di Hänsel e Gretel e tutti siamo stati affascinati dai sassolini usati per tracciare il sentiero che li facesse uscire dal bosco e ricondurli alla loro casa.
Il simbolo della salvezza, la garanzia di ritrovare la giusta strada. Ecco, se parliamo di carta certificata FSC®, parliamo di una sigla che come i sassolini della favola ci permette di avere la garanzia che il legno da cui è fabbricata provenga da boschi e foreste dove la gestione delle risorse è sicuramente migliore rispetto a quella che avevano saputo applicare alle loro ricchezze i genitori dei due bambini usciti dall’immaginazione dei fratelli Grimm.

Il marchio FSC® (Forest Stewardship Council) indica infatti che il legno che è alla base della produzione di materiale usato per la creazione della carta riciclata proviene da una foresta correttamente gestita, il che significa che vengono applicati a essa e alle relative procedure di controllo rigorosi standard che possono essere così riassunti:

Ambientali: la gestione della foresta ha come obiettivo la conservazione della diversità biologica e i valori a essa associati come le risorse idriche, i suoli e gli ecosistemi. In poche parole, viene garantita una raccolta responsabile del materiale necessario in modo da mantenere l’integrità della foresta.

Sociali: garantiscono, riconoscono e rispettano i diritti legali e consuetudinari dei popoli indigeni di possedere, utilizzare e gestire le proprie terre, i propri suoli e le relative risorse.

Economici: garantiscono che le operazioni di gestione forestale mantengano o migliorino il benessere sociale ed economico a lungo termine dei lavoratori forestali e delle comunità che vivono nei territori interessati.

Una sigla, quella della carta FSC®, che nel caso dei packaging Misura sottintende un sistema virtuoso di gestione delle foreste e della natura, e che garantisce allo stesso tempo una consistente diminuzione del quantitativo di plastica impiegato nel confezionamento dei prodotti. Misura ha iniziato il processo di riduzione della plastica con le nuove ciambelline Fibrextra con gocce di cioccolato – dalla cui confezione è stato eliminato il 30% di plastica – e presto questa innovazione, rappresentata appunto dalla sostituzione progressiva della plastica dell’incarto esterno con carta certificata FSC®, sarà progressivamente estesa a gran parte della gamma merende, per una gestione responsabile delle foreste e degli ecosistemi.

Grazie alla certificazione di carta FSC® ogni consumatore può essere certo che la carta riciclata usata per il packaging dei prodotti che sceglie sia effettivamente riciclata al 100%.

Ambiente Natura Sostenibilità