Con il sole dentro…

Con il sole dentro…

Per iniziare la giornata all’insegna dell’energia, scegliere il rituale del Saluto al Sole può regalare benefici e positività a corpo e mente, anche in una grigia giornata di pioggia… Provare per credere!

C’è chi inizia la giornata con il jogging e chi non vorrebbe mai alzarsi dal letto, chi lo fa con la musica e chi con uno sbadiglio. Poi c’è chi sceglie di liberare la propria energia vitale e affrontare un nuovo giorno con un rituale che sempre di più sta conquistando appassionati di YOGA e non solo.

Stiamo parlando del celebre “saluto al sole”, una sequenza di posizioni da eseguire in modo dinamico e armonioso, coordinando i movimenti del corpo alla propria respirazione.

In sanscrito “Surya Namaskara”, il saluto al sole è una pratica antichissima che risale al tempo in cui furono composti i Veda, gli antichi libri sacri della religione induista. Oggi, rappresenta una delle pratiche yoga più conosciute e diffuse al mondo. Il motivo di tanto successo è da individuare nella facilità con cui può essere eseguito, elemento per cui è consigliato alle persone di ogni età, e nel fatto che la sua pratica costante porti con sé una serie di notevoli benefici. Innanzitutto, diverse ricerche hanno dimostrato che il 90% dei nostri muscoli viene messo in azione nel corso delle ventiquattro posizioni che costituiscono un ciclo completo di surya namskara. Inoltre, le asana, ovvero le posizioni yoga che compongono l’esercizio, contribuiscono a rafforzare e tonificare il sistema muscolare e a migliorare flessibilità, postura ed equilibrio. Anche il sistema respiratorio subisce un miglioramento con la sua pratica costante, che contribuisce a rendere i polmoni sempre più forti. Ma i suoi effetti positivi non riguardano solo il corpo e le sue funzioni principali, come la respirazione o la circolazione, andando a coinvolgere anche mente e spirito e a ridurre così ansia e stress.

Una vita frenetica e assordante segnata dai valori della società dell’Occidente contemporaneo rappresentano le cause di malesseri che oggi ci portano sempre di più a indagare, riscoprire e praticare filosofie e discipline orientali. Il boom che negli ultimi 15 anni ha segnato la diffusione dello Yoga non può che confermare l’esigenza sempre più generalizzata di tornare in contatto con sé stessi, ristabilendo un equilibrio tra il nostro corpo e le sue funzioni, tra la nostra mente e le nostre azioni. Il consiglio che vi proponiamo è di approfondire la conoscenza del Saluto al Sole attraverso i numerosi e validi blog che da alcuni anni accompagnano in modo professionale chiunque voglia avvicinarsi alla pratica dello yoga, proponendo esercizi, video, corsi e programmi, tutorial e informazioni utili.

A noi, questa pratica piace perché consente di ristabilire un contatto con la nostra parte più vitale, contribuendo al benessere del nostro corpo e della nostra mente. A volte, basta veramente poco per trovare “il sole” anche dentro di noi…

Share