Rimanere in forma in pausa pranzo: i 5 piatti del benessere

I consigli di Misura per volersi bene ogni giorno

Back

Rimanere in forma in pausa pranzo: i 5 piatti del benessere

Se l’obiettivo è rimanere in forma, allora provate questi 5 piatti del benessere per la vostra pausa pranzo!

State seguendo un programma per rimanere in forma ma non avete idea su cosa mangiare in pausa pranzo?

Ecco allora alcune ricette veloci da preparare, 5 piatti del benessere – leggeri e digeribili – che vi aiuteranno a rimanere in forma senza troppe rinunce e senza rinunciare al gusto.

Scoprite quali sono questi 5 piatti del benessere e date una marcia in più alla vostra pausa pranzo, a casa o in ufficio!

1. Il centrifugato agli agrumi

I centrifugati e i frullati sono la soluzione ideale per chi vuole rimanere in forma e non appesantirsi troppo durante la pausa pranzo. Il centrifugato agli agrumi, per esempio, è l’ideale perché rappresenta un concentrato di vitamine, minerali e fibre, utili a dare energia al fisico e alla mente. In più, è davvero buonissimo! Al centrifugato potete abbinare una parte di carboidrati, come i crackers (meglio se integrali) e un’insalata fresca condita con salsa allo yogurt.

Succo d'arancia

2. Tartine di crackers con formaggio fresco

I crackers sono perfetti per un pranzo leggero ma gustoso, abbinati ad un formaggio fresco spalmabile (oppure una crema di yogurt) con salmone, ricco di Omega-3, e una fettina di avocado. Rimarrete sorpresi dal gusto unico di questo abbinamento. Trovate anche altre golose tartine consigliate da Misura QUI!

3. Pasta integrale al pomodoro e basilico

Chi ha detto che la pasta non può essere un piatto del benessere? Ovviamente l’ideale sarebbe consumarne una piccola porzione, meglio se integrale e senza condimenti troppo grassi. Via libera quindi a 70-80 grammi di pasta integrale con pomodoro fresco e basilico, senza soffritto. È una ricetta velocissima e leggera, adatta a tutti.

Pasta integrale

4. Acai bowl con yogurt greco

L’Acai bowl è un altro piatto del benessere: ideale a colazione, è altrettanto consigliato per una pausa pranzo light ma gustosa. Vi basterà procurarvi un vasetto di yogurt greco e aggiungere frutta secca, disidratata e fresca: trovate la ricetta dell’Acai bowl consigliata da Misura QUI!

5. Insalata di quinoa e verdure

Un ingrediente ottimo per un pranzo all’insegna del benessere è la quinoa: consumarla in insalata, con verdure, spezie e erbe aromatiche, è la soluzione giusta per chi si pone come obiettivo restare in forma e non esagerare con le calorie! Con la quinoa potete sbizzarrirvi e abbinare altri ingredienti delicati e leggere come pesce, avocado e agrumi. Ecco la ricetta completa per cucinare l’insalata di quinoa e verdure QUI!

 

Le informazioni tecnico-scentifiche ed i consigli generici su stili di vita e benessere pubblicati attraverso questo blog sono da ricondurre all’opinione di professionisti di settore. Essi non hanno una natura medica in quanto affrontano le tematiche in un’ottica informativa e non risolutiva, pertanto sono da considerarsi generici e non sono attribuibili alle particolari situazioni del lettore. Ad ogni modo si raccomanda la consultazione del proprio medico o di altri esperti sanitari per qualsiasi dubbio o approfondimento.

Tags: Benessere, Consigli di cucina