Polpette "green" di primavera

I consigli di Misura per volersi bene ogni giorno

Back

Polpette "green" di primavera

Fave, piselli e spezie per una ricetta che gioca con i colori e i sapori delle stagioni…

Volete celebrare la primavera anche a tavola e deliziarvi con un piatto veloce, leggero e per di più a base di verdure di stagione?
Abbiamo provato per voi una ricetta facile da preparare e buona per tutti i gusti, soprattutto per gli amanti del green. 
Protagoniste due verdure di stagione come i piselli e le fave, la cui raccolta avviene tra il mese di aprile e il mese di maggio. Entrambe appartenenti alla famiglia dei legumi, queste verdure si contraddistinguono per le loro proprietà benefiche. 
Tra tutti i legumi, le fave sono le meno caloriche, ma con un alto potere nutrizionale e sono indicate soprattutto per chi soffre di anemia. Ricche di fibre favoriscono una buona attività dell’intestino e contribuiscono all’eliminazione delle tossine. Caratterizzati da un gusto dolce, i piselli sono ricchi di zuccheri che però si perdono a seguito della loro essicazione. Contengono, inoltre, acido folico e la vitamina B6, entrambi benefici per l’apparato cardiovascolare.

 

 

In questa ricetta si legano a spezie come il curry e la noce moscata e a un formaggio come il primo sale, in grado di esaltare il gusto dolce e delicato dei legumi proposti.

 

Ingredienti (per 4 persone)

  • 250 gr di piselli
  • 250 gr di fave
  • 250 gr di formaggio primo sale
  • 2 patate
  • 30 gr di pistacchi
  • 100 gr di fiocchi di soia
  • 4 pomodorini secchi
  • n. 4 fette biscottate Fibrextra Misura
  • Curry
  • Noce moscata 
  • Basilico e prezzemolo freschi
  • Sale e pepe q,b.
  • Olio evo

 

Preparazione

Sbucciate e lavate i piselli, le fave e le patate e lasciate lessare le verdure in una pentola a pressione. Sbollentate a parte i fiocchi di soia, con poca acqua e per 4/5 minuti.
Unite il primo sale, i pistacchi, le spezie e gli odori, e frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea, a cui aggiungerete poi le verdure ben scolate e i fiocchi di soia. Frullate nuovamente fino a creare un composto i cui ingredienti risulteranno ben amalgamati. Nel frattempo, sbriciolate le fette biscottate e come se si trattasse di pan grattato, passatevi le polpette che avrete realizzato aiutandovi con un cucchiaio. Disponete le polpette in una teglia con carta da forno e i asciate cuocere  a 200° per circa 20 minuti, a cui aggiungerete altri 5 minuti di grill per rosolare la superficie. Servite su terrine colorate o tradizionali.  

Tags: Ricette, Proprietà alimenti, Ricette secondi piatti