Dolci avanzati dalle feste? Ecco 3 ricette di recupero!

I consigli di Misura per volersi bene ogni giorno

Back

Dolci avanzati dalle feste? Ecco 3 ricette di recupero!

Con gli avanzi dei dolci di Natale potete creare fantastici dessert: ecco tutte le ricette più buone e originali da provare!

Ogni Natale la stessa storia: tantissimi dolci sulla nostra tavola che poi, inevitabilmente, avanziamo. Quest’anno, però, non buttate via niente, nemmeno una fetta di pandoro o di panettone: ecco alcune ricette gustosissime a base di dolci tipici natalizi!

Misura vi consiglia infatti tre “ricette di recupero”, per riutilizzare i dolci avanzati delle feste e realizzare squisiti dessert tutti da gustare a fine pranzo o cena, a merenda oppure anche a colazione.

Scoprite subito quali sono le ricette dolci di recupero consigliate da Misura e portate un tocco di originalità in cucina, anche a Natale!

Tiramisù di pandoro

Un’ottima idea per riciclare il pandoro avanzato è utilizzarlo per creare un tiramisù alternativo.

Prendete quindi il pandoro e tagliatelo a fette piuttosto sottili, imbevete leggermente ogni fetta nel caffè tiepido e cominciate a posizionare la base del vostro dolce.
Preparate la crema al mascarpone con 8 cucchiai di zucchero mescolati con 4 tuorli d’uovo (tenendo da parte gli albumi), fino ad ottenere una crema liscia; aggiungete 500 grammi di mascarpone fresco, un pizzico di sale e, per ultimi, gli albumi montati a neve ferma.
Versate la crema sul pandoro imbevuto di caffè, spolverizzate con cacao amaro a piacere e continuate con un altro strato di pandoro, crema e cacao.

Scoprite QUI invece come realizzare un’altra variante del classico tiramisù: agli agrumi!

Muffin di panettone

Avete mai provato i muffin al gusto panettone? Sono davvero buonissimi! 

Per prepararli vi servirà: panettone avanzato (circa 150 g), 100 g di yogurt, 50 g di burro, 20 g di zucchero di canna, 2 mele, 1 uovo e una bustina di lievito per dolci.
Sbriciolate grossolanamente il panettone in una ciotola, togliendo tutti i canditi e l’uvetta; in un’altra ciotola, invece, mescolate l’uovo con lo zucchero, lo yogurt e il lievito.
Versate la crema ottenuta nella ciotola con il panettone e lasciate riposare per 10 minuti; se l’impasto fosse troppo denso aggiungete anche un paio di cucchiai di latte, poi frullate con il mixer fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
Sbucciate quindi le due mele e tagliatele a dadini, versatele nella ciotola con il panettone e mescolate bene.
Trasferite il tutto nei pirottini per i muffin e mettete in forno a 180° per 25 minuti.

Semifreddo al torrone

Il torrone è un altro dolce tipico natalizio che molto spesso si avanza, a Natale e durante tutte le festività. Per riutilizzarlo, potete preparare un ottimo dessert: il semifreddo al torrone!

Gli ingredienti necessari per questa ricetta sono: torrone classico avanzato (circa 200 g), 2 uova, 200 ml di panna fresca, 50 g di zucchero, un cucchiaino di rum e un cucchiaio di cacao amaro.
Cominciate separando i tuorli dagli albumi, quindi mescolate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia; aggiungete il cacao amaro setacciato e frullate (con le fruste elettriche o a mano). Tritate il torrone avanzato nel mixer e aggiungetelo alla crema.
Montate a neve sia gli albumi che la panna, poi incorporateli uno alla volta al composto, molto delicatamente, per evitare che si smontino.
Riempite gli stampini monoporzione con la crema ottenuta e lasciateli raffreddare molto bene in freezer (almeno una notte).
Servite il semifreddo dopo averlo tirato fuori dal freezer e lasciato a temperatura ambiente per almeno 10 minuti

Tags: Ricette, Ricette dolci, Natale