Cheesecake fragrante e leggera

Cheesecake fragrante e leggera

Come saziare la voglia di dolce che stuzzica le calde serate estive senza rinunciare alla leggerezza?

La risposta è un dessert veloce, senza cottura, come una cheesecake monoporzione light, perfetta per un fine pasto o per assecondare un piccolo peccato di gola in qualsiasi momento della giornata.

Misura l’ha provata in abbinamento ai nuovi snack Fibrextra e oggi vi propone una ricetta golosa e leggera: una base fragrante di avena integrale, riso, mais e cioccolato fondente e una crema avvolgente realizzata con yogurt e formaggio cremoso spalmabile, arricchita dalla decorazione finale di frutta fresca. Noi l’abbiamo provata con lamponi e menta, ma voi potrete liberare ogni più fervida e appetitosa fantasia in fatto di frutta e decorazioni, senza dimenticare che si tratta sempre di un dolce light…

 

Ingredienti (per 6 persone)
– 6 barrette ai cereali e cioccolato fondente Fibrextra
– 250 gr yogurt magro
– 350 gr formaggio light cremoso spalmabile
– 10 gr di gelatina in fogli
– una bacca di vaniglia (a piacere)
– 2 cucchiai di miele o sciroppo di agave (a piacere)
– lamponi (3 x porzione)
– 2 mazzetti di menta

 

Preparazione
Scartate le barrette e ponetele su un vassoio; ritagliate una striscia di carta da forno alta circa 4-5 cm e di lunghezza tale da riuscire a coprire tutto il perimetro di ogni barretta.

Ora dedicatevi al ripieno: ammorbidite in acqua fredda la gelatina in fogli per 10 minuti circa, poi strizzatela bene. Intanto ponete il formaggio spalmabile in una planetaria e azionate le fruste per renderlo liscio e cremoso. Aggiungete i semi della bacca di vaniglia, un cucchiaio di miele o di sciroppo di agave o qualsiasi altro aroma di vostro gradimento.

Incorporate nel composto anche lo yogurt magro e continuate a mescolare con le fruste.
Nel frattempo la gelatina in fogli si sarà ben ammorbidita. Scioglietela in un pentolino con acqua calda e quando si sarà totalmente sciolta incorporatela nel composto di formaggio e yogurt . Amalgamate bene tutti gli ingredienti con le fruste a mano per ottenere un composto omogeneo e cremoso.

A questo punto versatela sopra le barrette che avete precedentemente coperto ai lati con la carta da forno e livellate la crema con un cucchiaio. Riponete le barrette in frigorifero per almeno 4 ore per far rassodare la crema.

Prima di servire eliminate la carta da forno dalle barrette e decorate con i lamponi e qualche fogliolina di menta fresca!

 

cheesecake dessert light con barretta ai cereali