Penne rigate al profumo di basilico

Penne rigate al profumo di basilico

Cosa c’è di meglio di un buon piatto di pasta che profuma d’estate? Le pennette rigate Misura sono l’ideale per realizzare una ricetta fresca e leggera, adatta a tutti.

Vi basterà procurarvi basilico fresco, piselli e carote per ottenere un primo piatto delicato ma gustoso, da assaporare sia a pranzo che a cena: provate anche voi a cucinare le pennette rigate Misura al profumo di basilico, sono davvero facili e veloci da portare in tavola!

Ciotola di basilico

Ingredienti per 4 persone

– Una confezione di pennette rigate Misura
50 g di basilico fresco
– 100 g di piselli
– Uno scalogno piccolo
– Una carota
– Olio extra vergine d’oliva q.b.
– Sale e pepe

Preparazione

Mettete una pentola d’acqua per la cottura delle pennette rigate Misura sul fuoco e portate a bollore senza aggiungere sale.
Nel frattempo, in una padella, fate soffriggere lo scalogno e la carota tritati finemente in poco olio extra vergine d’oliva, insieme a qualche foglia di basilico.
Quando la carota si sarà ammorbidita, aggiungete i piselli, bagnate con due cucchiai d’acqua calda, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
Fate cuocere le pennette rigate Misura, scolatele al dente e trasferitele nella padella con le verdure, aggiungendo ancora un filo d’olio e il resto del basilico tagliato a striscioline.
Lasciate insaporire la pasta un paio di minuti saltandola a fuoco medio, poi servite.

Share