Marta Bassino

Sciatrice alpina

LA PRINCIPESSA DELLE NEVI

Sciatrice alpina del Centro Sportivo dell’Esercito, le sue specialità sono lo Slalom Gigante, il SuperG e la Discesa Libera.

Nata e cresciuta nei dintorni di Cuneo, fino ai 13 anni agli sci Marta alterna l’atletica leggera, il tennis, i tuffi e soprattutto la ginnastica artistica che sarà determinante nel costruire il suo marchio di fabbrica: la sciata fluida e scorrevole con grandi velocità di percorrenza in curva. La neve per Marta è prima di tutto un amore di famiglia, grazie al padre Maurizio e al fratello Matteo, entrambi maestri e allenatori di sci. Il richiamo della passione si fa via via sempre più forte, fino a condurre Marta ai primi successi che nel biennio 2011-2012 le valgono l’ingresso nella squadra Nazionale B e il debutto in Coppa Europa.

Cosa fa Marta quando toglie gli sci? Fuori dalle piste è un'instancabile lettrice di romanzi e grandi classici della letteratura, ama le escursioni in montagna, la vita all'aria aperta e passare quanto più tempo possibile con la famiglia e gli amici di sempre.

Nel 2014 è Campionessa del mondo juniores di specialità, a partire dal 2016, dopo il primo podio mondiale a Sölden, diventa una delle giovani sciatrici italiane di punta in Coppa del Mondo, ottenendo il premio di miglior giovane del circuito FIS. Nel 2018 debutta ai Giochi olimpici di Pyeongchang.

IL CONSIGLIO DEL NUTRIZIONISTA: IL RECUPERO POST ALLENAMENTO

Nella vita di ogni sportivo uno dei momenti più importanti è il recupero delle energie dopo una gara o un’allenamento: scegliere bene cosa mangiare subito dopo l’attività fisica ottimizza i tempi di recupero e aiuta l’organismo a riacquisire efficienza muscolare.

Per recuperare le scorte energetiche perse è essenziale consumare, entro trenta minuti dalla fine dell’attività fisica, alimenti ad alto indice glicemico come un frutto, una centrifuga ma anche una merenda dolce.

Guarda il video-consiglio del nutrizionista Dott. Andrea Del Seppia

LO SPUNTINO PERFETTO PER IL RECUPERO

Per recuperare le energie tra le sessioni di allenamento ravvicinate, Marta sceglie la bontà naturale dei Cornetti Integrali con una golosa farcitura di Arancia, Carota e Zucca, che assicura il giusto apporto di zuccheri e fibre.

Ad accompagnare la merenda un frutto, possibilmente di stagione, e una centrifuga Natura Ricca a base di frutta e verdura, senza zuccheri aggiunti, ricca di proprietà antiossidanti.

Scopri i cornetti integrali

Marta si racconta

La ricerca dell'equilibrio, della leggerezza e della perfezione è un allenamento quotidiano, anche a tavola!